Finalmente un po' di tecnologia italiana

Si chiama Verdillo ed è un'unione perfetta di tecnologia e design che potrebbe aprire la strada ad un nuovo mercato di prodotti per l'abbattimento dell'inquinamento indoor.

L’inquinamento cosiddetto indoor, ossia l’inquinamento che si registra all’interno di edifici è un problema un po’ trascurato dalla stampa ma di grande rilievo per la nostra salute, soprattutto negli uffici dove molto spesso non è possibile affrontare il problema ma si deve subire passivamente l'ambiente non salutare creato da computer, stampanti e muffe varie o umidità.
In questi anni diverse società stanno presentando sul mercato i loro prodotti per ridurre gli inquinanti all’interno delle mura domestiche o degli uffici. Gli strumenti più diffusi sono gli ionizzatori (vedi post 22 maggio 2010) e i filtri. Di recente Voltan e Associati ha messo a punto in collaborazione con Officina Verde Design e lo staff ricerca e sviluppo di Bioxigen un nuovo prodotto chiamato Verdillo che unisce sanificazione e depurazine dell’aria ad un design sobrio e gradevole del vaso Cubico by Lechuza, l tutto firmato e commercializzato da Voltan e associati e da Officina Verde Design.
Le caratteristiche principali di questo prodotto sono:
- Depurazione dell’aria attraverso l’utilizzo di piante anti-smog poste all’interno del vaso. Le tipiche piante che ognuno di noi potrebbe avere in casa e che piace curare alle mamme perché richiedono poche attenzioni. - Sanificazione grazie allo speciale condensatore al quarzo Q-Active, cuore del sistema Bioxigen®, contenuto nel vaso Verdillo, che con un basso consumo energetico (6 e 37 W a seconda dei modelli) elimina o riduce drasticamente microrganismi (batteri, muffe) odori e polveri presenti nell’aria. Questo sistema garantisce un’azione combinata di sanificazione e depurazione, rispondendo ai requisiti della normativa in materia di sicurezza e salute sul lavoro (D.Lgs. 81/08) rendendo salubri gli ambienti nei quali viene installato. I test di laboratorio condotti dalle università di Padova e Udine hanno dimostrato l'efficacia del sistema Bioxigen® attestando una decontaminazione su diversi ceppi microbici superiore al 99%.

In seguito a questi test di efficacia, uniti alla prestigiosa certificazione TUV PROFI-CERT e alla registrazione come Dispositivo Medico di alcuni articoli della gamma Bioxigen, questo prodotto si qualifica come l'unico in grado di garantire una decontaminazione microbiotica certificata 24 ore su 24 dell'aria indoor. Questa tecnologia rappresenta un passo avanti notele per introdurre in abitazioni e uffici i sistemi di sanificazione dell'aria e delle superfici.
In questo momento è commercializzato in due versioni:
- BXC1, dimensionato per ambienti chiusi fino a 100 metri quadri e con un consumo di 6 W/h. Il prezzo di vendita di listino è 1662 € (IVA inclusa)
- BXC3 dimensionato per ambienti fino a 300 mq con un consumo di 37 W/h. Il prezzo di listino è 2034 € (IVA inclusa)

Per non confondersi è meglio pensare a Verdillo non come un semplice vaso di fiori ma piuttosto un sistema di depurazione e sanificazione dell'aria avanzato e certificiato la cui integazione nell'ambiente è massima grazie al design. Inoltre la manutenzione è minima e va effettuata mensilmente mentre alcune componenti devono essere sostituite ogni 18 mesi allo stesso modo degli impianti di condizionamento.

La speranza è che questi prodotti possano essere sempre più commercializzati in modo da permetterne uno sviluppo rapido ed una riduzione dei prezzi.

Presto faremo visita alla Voltan Associati per vedere con i nostri occhi il prodotto perchè ad oggi sulla carta sembra finalmente una tecnologia applicabile su larga scala e permetterebbe di alleviare le giornate in molti uffici caratterizzati da condizioni ambientali pessime.

Nessun commento:

Posta un commento